Ricerca contro il cancro, fattore altezza

Una delle domande con le quali la scienza moderna e la medicina spesso si confronta è qual’è la causa specifica del cancro, ancora oggi si cerca d’intervenire sui sintomi e non sulle cause, una maggiore comprensione del perchè una determinata patologia si sviluppa è la vera sfida con la quale la medicina si deve confrontare.

La strada è ancora lunga e tutta in salita e la ricerca sul cancro deve fare ancora molto .

ricerca sul cancro,ossigenoSolo la ricerca e la sperimentazione possono dare domani risposte che ancora oggi ci sfuggono, certo non parliamo di un percorso lineare nel quale le scoperte sono sempre utili.

Esistono filoni della ricerca sul cancro che riescono a scoprire fattori genetici o farmaci che possono portare un reale utilizzo nella battaglia contro il cancro, esistono invece ricerche sperimentali che si rivelano essere degli autentici buchi nell’acqua.

ricerca contro il cancro, fattore ambientale

Esistono fattori ambientali direttamente responsabili dell’insorgenza di determinati tipi di cancro? Una domanda difficile alla quale rispondere, esistono dei nessi tra l’ossigeno e lo sviluppo di una particolare patologia tumorale? Domande alle quali una ricerca di scienziati americani ha cercato di dare delle risposte.

Il presupposto dal quale è partita la ricerca  è che l’uomo interagisce con un ambiente nel quale vive, le cause di sviluppo di un tumore non sono chiare ma che possano esistere delle correlazioni tra patologie tumorali e fattori ambientali è sicuramente possibile, lo studio è partito dal presupposto di analizzare i tassi di cancro, localizzati in zone geografiche della costa occidentale degli stati americani.

Lo studio ha interessato l’altezza media alla quale un determinato stato si trova, per cercare di capire se l’elevazione di un determinato stato e il tasso di incidenza di determinati tumori come quelli alla prostata, al seno, al colon retto e al polmone. Guardando e osservando i modelli sviluppati e i risultati, gli scienziati hanno rilevato che le popolazioni che vivono a determinate altitudini, là dove l’aria è maggiormente ricca d’ossigeno, hanno meno probabilità di sviluppare forme tumorali.

Quali sono i limiti di uno studio del genere, per prima cosa non tiene conto di variabili legate all’età dei soggetti, alla predisposizione, allo stile di vita e all’alimentazione, il fatto poi che si rilevi una differenza tra le persone che vivono a determinate altitudini rispetto ad altre, non rende certo questo parametro di valutazione.

L’impatto ambientale nello sviluppo di determinate patologie può essere un aspetto, tuttavia lo sviluppo di una patologia tumorale è legata a vari fattori e spesso la sua comprensione è piuttosto complessa.

 

 

Categories: News dal Mondo,Ricerca scientifica

Tags: ,

Comments are closed