Rimedi omeopatici, lombosciatalgia

Rimedi omeopatici, mal di schiena

Uno dei problemi più fastidiosi che affligge molte persone è quello del mal di schiena, da alcuni definito colpo della strega, sciatica, parole che suonano tristemente familiari a tutte quelle persone che soffrono cronicamente di questo tipo di disturbi, estremamente fastidiosi.

rimedi omeopaticiSolitamente il mal di schiena è una sintomatologia legata a bruschi movimenti che vengono fatti dal soggetto in maniera inconsapevole, tuttavia all’origine del mal di schiena possono anche esserci dei bruschi mutamenti nella stagione, con sbalzi climatici notevoli, per questo motivo sia i muscoli che le articolazioni possono soffrire e risentire fortemente di questi mutamenti.

I sintomi di questo problema molto fastidioso e doloroso sono quelli classici, ci si sente bloccati, i movimenti risultano difficoltosi da tutti i punti di vista, oltre a questo piegarsi per prendere un oggetto diventa praticamente impossibile.

Esistono fortunatamente una serie di rimedi omeopatici con i quali è possibile lenire questo tipo di fastidi, questi sono ovviamente differenti a seconda delle aree colpite e dal tipo di intensità del dolore, con dosaggi differenti.

Rimedi omeopatici, possibili soluzioni al mal di schiena

Vediamoli ora insieme:

Colocynthis

Un rimedio indicato quando il dolore alla schiena non è localizzato in un’area circoscritta, anzi s’irradia con fitte dolorose che vanno dalla schiena fino alla gamba, in questo caso è bene utilizzare un rimedio omeopatico come il Colocynthis, ideale anche per lombosciatalgia, il dosaggio ideale è pari a 3-5 granuli, ¾ volte al giorno.

Ruta Graveolens

Un rimedio molto utile nel caso in sui i problemi di schiena, lombosciatalgia o sciatica, tendando ad acuire i loro sintomi peggiorando con il riposo e la quiete e tendono a migliorare con il movimento, in questo caso i dosaggio è pari a in 2-3 granuli, 2/3 volte al giorno.

Categories: Medicina Alternativa,News dal Mondo

Tags:

Comments are closed