Influenza dei social network sulla salute mentale

31

Qual’è l’influenza dei social network sulla salute mentale? Per prima cosa è importante sapere che nell’utilizzo di questi strumenti è molto importante adottare un atteggimento ed un utilizzo che sia improntato all’equilibrio. Avere un maggiore benessere di natura emotiva serve sicuramente per consentirci di vivere una vita che sia orientata ad un maggiore livello di gratificazione e soddisfazione. Attualmente stiamo vivendo in un contesto storico nel quale i social network, sono diventati un alleato che risulta essere da questo punto di vista molto importante per avere un’interazione che che sia collegata al mondo che abbiamo intorno a noi. Tuttavia è molto importante sapere che dietro ai possibili vantaggi che ognuno di noi tende ad avere nell’utilizzo di uno strumento del genere è anche essere consapevoli del fatto che la salute mentale di una persona potrebbe essere decisamente compromessa da questo punto di vista.

Se parliamo di un confronto che risulta essere costante con altre tipologie di persone o il rischio che si possa essere esposti a contenuti caratterizzati da una valenza del tutto negativa, i social media in tal senso si possono caratterizzare per la capacità di innescare nella persona tante emozioni tra di loro molto diverse quali ansia e depressione.

Crescita nell’utilizzo dei social

Negli ultimi dieci anni, si è potuto assistere ad una decisa crescita dei social e del loro utilizzo, al punto tale da consentire un’immersione completa nella vita quotidiana. In base ad una recente ricerca, l’utilizzo di piattaforme come Facebook, Tik Tok, Instagram, YouTube, ad oggi rappresentano quasi il settanta per cento relativo alla popolazione mondiale.

L’utilizzo massivo di questa tecnologia non è chiaramente privo di rischi, infatti i social hanno la capacità di riuscire ad alterare quello che risulta essere il benessere emotivo dei bambini, oltre a quello degli adolescenti e degli adulti. Un altro rischio oggettivo al quale si può andare incontro è quello legato al cyberbullismo. Si tratta di una problematica che in quanto tale potrebbe avere dei rischi molto seri legati alla salute mentale delle persone che li vivono.

Bassa autostima

La navigazione sui social network può dare l’idea di entrare in contatto con una realtà caratterizzata da un apparente senso di perfezione, oltre che di felicità. Non dimentichiamo poi standard di bellezza che sono definiti come tali non raggiungibili. Il fatto che si aggiornino con una certa frequenza le immagini e il proprio stato, sembra a tutti gli effetti dare l’impressione che si vada incontro ad una fase di realizzazione personale oltre che di successo.

Secondo un recente studio che è stato successivamente pubblicato sulla rivista Addictive Behaviors, si è arrivati a determinare che un utilizzo marcato, se non eccessivo dei social network, spesso è legato a problematiche quali:

  • Una delle problematiche alle quali è legato è sicuramente il narcisismo.
  • Un’altra delle problematiche alle quali è legato è un livello di autistima molto basso.

Forme di ansia

Una persona che utilizza in maniera eccessiva i social network, potrebbe anche avere il timore di perdere qualcosa, dei dettagli legati a eventuali interazioni online. Per questo motivo la Fomo potrebbe causare disturbi quali:

  • Una forma di ansia.
  • Potrebbe dare dei disturbi legati ad una forma di ansia.
  • Potrebbe avere delle influenze legate al livello di concentrazione.
  • Potrebbe produrre delle dipendenze legate ai social network.

Alla medesima maniera, una pressione costante legata al fatto di rimanere sempre connessi perchè si vuole essere consapevoli di quello che sta accadendo su Internet, potrebbe indurre ad un aumento legato ai livelli di stress, oltre a portare la persona ad avere delle difficoltà nel riuscire a rilassarsi e a disconnettersi.

Assuefazione

Una problematica come la dipendenza legata ai social network tende a manifestarsi con comportamenti che hanno la caratteristica ad esempio di far controllare in maniera frequente le notifiche, un’oggettiva difficoltà a rimanere per lunghi periodi online, una forma di malessere, una forma di ansia nel momento in cui per motivazioni di vario genere non si può rimanere connessi a Internet per un periodo di tempo prolungato.

Il fatto di sviluppare una forma di dipendenza legata ai social network, si può manifestare con una forma depressiva, avendo in tal senso un impatto notevole sulla salute mentale di una persona. Questo si produce nel momento in cui si dedica una quantità di tempo troppo marcata alle attività online magari tralasciandone altre.

Parliamo di isolamento sociale

Se si utilizzano in maniera molto marcata o social network, questo può determinare una una decisa diminuzione nella quantità e nella qualità del tempo potremmo passare insieme agli amici. Al contrario di una sana interazione con le persone che fanno parte della nostra vita, potremmo ritrovarci in schermi facenti parte di noi, perdendo in tal senso occasioni legate ad una forma di connessione autentica e un supporto di natura emotiva.

Stanchezza a livello mentale

Se trascorriamo un tempo eccessivo di fronte agli schermi degli smartphone, il cervello tende da questo punto di vista a sovraccaricarsi per quanto riguarda le informazioni. Questa dinamica potrebbe portarci ad avere una forma di stanchezza molto accentuata oltre che a sentirci esausti.

Se una persona arriva ad una forma di esaurimento di natura mentale, potrebbe avere delle difficoltà in termini di concentrazione, una mancanza di motivazione, oltre che una sensazione di stanchezza. Non dimentichiamo poi che la continua esposizione al mondo dei social media, potrebbe avere degli effetti tali da influenzare la qualità del sonno che abbiamo, rendendo ancora più gravoso il senso di affaticamento che potremmo percepire a livello fisico e mentale.

Utilizzo razionale

Nel momento in cui si usano i social network è molto importante fare delle valutazioni che ci consentano di utilizzarli nel modo giusto, questo consente di fare in modo tale che ci sia una differenza sostanziale nel modo in cui questi vengono utilizzati nella vita di tutti i giorni. Da questo punto di vista è molto importante avere in mente che la cosa più importante che possiamo fare è quella di dare una priorità che investa i rapporti di tutti i giorni. Per questo motivo è importante esercitare la capacità di disconnettersi dal mondo digitale quando serve.

L’influenza dei social network sulla salute mentale è un fattore importante che bisogna conoscere, per consentirci di avere una protezione adeguata dal cyberbullismo. In ogni caso se si dovesse rendere necessario è importante rivolgersi ad uno specialista.

Solitudine e social network